Presentazione

formazione 1

COME SI DIVENTA CONSULENTI FILOSOFICI DI PHRONESIS

PRE-REQUISITI

Il percorso per diventare consulenti filosofici di Phronesis prevede che si sia in possesso di una laurea magistrale (o vecchio ordinamento) in Filosofia (o di un titolo ad essa superiore). Altri titoli di studio possono essere eccezionalmente ammessi, ma solo quando sia possibile rilevare e certificare una competenza specifica del candidato in ambito filosofico, competenza da sottoporre alla valutazione del Direttivo e, in ultima analisi, all’approvazione dell’Assemblea.

Prima di decidere di iniziare la procedura per diventare consulenti filosofici, si suggerisce di scrivere a formazione chiedendo di avere accesso, seppur per breve tempo (massimo tre volte), agli incontri di una sezione locale, al fine di conoscere l’Associazione e le sue modalità di lavoro. Potrebbe essere molto utile anche sperimentare in prima persona una o più consulenze filosofiche con un nostro professionista.

COME SI ACCEDE ALL’ASSOCIAZIONE

Essendo Phronesis un’Associazione professionale, l’accesso in qualità di Soci viene riservato esclusivamente a coloro che intendono esercitare la professione di consulenti filosofici. L’iscrizione è pertanto subordinata all’adesione all’Itinerario formativo che prelude al riconoscimento del candidato in qualità di “Consulente di Phronesis”, ovvero di membro effettivo della comunità di ricerca che si occupa principalmente, in ottemperanza alle finalità statutarie, di promuovere la consulenza filosofica, studiarne le dinamiche e creare occasioni di confronto con altri professionisti.

COME SI ACCEDE ALL’ITINERARIO FORMATIVO

Per accedere all’Itinerario formativo, e quindi all’Associazione, occorre inviare una mail a formazione comunicando, insieme ai dati personali (indirizzo, telefono, e- mail), la propria intenzione di intraprendere la formazione.

La richiesta deve essere accompagnata da:

  • curriculum vitae, completo di liberatoria per la privacy
  • autocertificazione del titolo di studio (tipo di laurea, sede universitaria, data del conseguimento)

In seguito a questa richiesta, si verrà contattati direttamente dalla segreteria della formazione che fornirà le indicazioni necessarie al prosieguo. I richiedenti, raggiunta la quota minima prevista per l’avvio del percorso di formazione, verranno invitati ad un colloquio di ammissione durante il quale si valuteranno le motivazioni e le attese dei candidati.

L’ITINERARIO FORMATIVO DI PHRONESIS

Una volta superato il colloquio di ammissione, gli iscritti avranno accesso a 124 ore effettive di formazione in presenza, in classe e sede unica (al momento Firenze), così suddivise:

100h in 10 moduli bimestrali residenziali (10h tra sabato pomeriggio e domenica) e 24h in un seminario intensivo estivo, non necessariamente organizzato presso la sede ordinaria del corso. Gli incontri in presenza sono seguiti da un lavoro su piattaforma web; vi sono inoltre molteplici attività di studio ed elaborazione personale che sono parte integrante della formazione. Per informazioni più dettagliate a questo proposito si consulti la “Sintesi del nuovo itinerario formativo”.

Il percorso ha durata biennale ed è suddiviso in due annualità, separate da un esame di accesso al secondo anno.

A conclusione del percorso c’è un colloquio di accreditamento con cui l’Associazione conferisce ai candidati il titolo di “Consulenti filosofici di Phronesis”.

L’Itinerario di formazione costa € 2.500, cui vanno aggiunte le spese di trasporto, vitto, alloggio (in sedi convenzionate), i costi delle 10 consulenze obbligatorie (a prezzo agevolato) e le quote annuali di iscrizione all’Associazione.